RUDI

Quanto vale questa Inter? Votate attraverso i commenti

Quanto vale questa Inter? Votate attraverso i commenti

Autorevoli commentatori mettono l’Inter al terzo posto; alcuni si spingono a considerarla da scudetto. Non è la mia opinione: a oggi, a me pare un’Inter da quinto posto, quarto se Spalletti fa miracoli; ma veniamo dall’essere l’ottavo attacco della Serie A e non è arrivato nessuno che faccia ipotizzare scenari molto più positivi. Domenica mattina, […]

Continue reading
The Affair, terza serie (4)

The Affair, terza serie (4)

La terza serie comincia con Noah tornato a insegnare in un liceo di provincia. Visibilmente traumatizzato dall’esperienza carceraria (inghiotte oppiacei per tenere a bada il dolore di una frattura), non ha un buon rapporto con gli studenti, ma fa la conoscenza di Juliette Le Gall, affascinante insegnante francese, sposata a un anziano luminare malato di […]

Continue reading
Zero in condotta [Zéro de conduite], Jean Vigo, 1933 [cine30] – 9

Zero in condotta [Zéro de conduite], Jean Vigo, 1933 [cine30] – 9

Chiamammo così il nostro giornale, che uscì per oltre otto anni e 181 numeri: tale era la forza suggestiva di un film visto da pochi, mortificato dalla censura (uscì solo nel 1945), definito “antifrancese” dagli stessi che avrebbero poi appoggiato Vichy. Inno libertario che non appassirà mai, denuncia beffarda dell’ottusità del Potere, il film di […]

Continue reading
2065, mi ricordo

2065, mi ricordo

Mi ricordo il tono di verde “mela renetta” con cui tinteggiarono i muri esterni delle mie scuole, elementari e medie.

Continue reading
The Affair, terza serie (3)

The Affair, terza serie (3)

Helen è rimasta sola con tre dei quattro figli, Cole si è risposato con Luisa. Ma non sono mancati gli incroci: le relazioni fra Noah e Helen, Ruth e Cole, hanno continuato a incubare attrazione e repulsione. Poi, anche il matrimonio fra Noah e Ruth è naufragato, la donna si è scoperta incinta e il […]

Continue reading
Applaudo il Milan

Applaudo il Milan

Quando Mirabelli è passato dall’Inter al Milan, mentre Ausilio rinnovava per tre anni a cifre ben superiori, vari commentatori, anche su questo blog hanno storto il naso. Temo avessero ragione. Sì, perché il mercato del Milan mi sembra nettamente migliore di quello dell’Inter. Facile, dirà qualcuno: con tutto quello che hanno speso… Vi invito a […]

Continue reading
Cercando un altro Egitto: idrocarburi anziché verità

Cercando un altro Egitto: idrocarburi anziché verità

I più euforici per il ritorno dell’ambasciatore italiano al Cairo sono Alfano e Gasparri. Cosa diremmo se il New York Times avesse scritto del Venezuela quello che ha scritto dell’Egitto? Il NYT sostiene che l’intelligence USA – le spie, per capirci – ha fatto sapere al governo italiano che sono stati ufficiali della sicurezza egiziana […]

Continue reading
Un borghese piccolo piccolo [id.], Mario Monicelli, 1977 [Tv70] – 8

Un borghese piccolo piccolo [id.], Mario Monicelli, 1977 [Tv70] – 8

Non si può nemmeno morire in pace: è questo il retrogusto che mi ha lasciato la visione di questo film, a quarant’anni di distanza. Tratto dall’omonimo romanzo di Vincenzo Cerami, con Alberto Sordi, Shelley Winters, Romolo Valli e Vincenzo Crocitti (il figlio), dal racconto trasuda un’amarezza quasi insostenibile. Mai si era visto Sordi in un […]

Continue reading
2064, mi ricordo

2064, mi ricordo

Mi ricordo che ci eravamo immaginati a Praga o a Budapest, poi a Barcellona, poi a Bilbao, e invece andremo in Umbria.

Continue reading
The Affair, terza serie (2)

The Affair, terza serie (2)

Sono passati tre anni dalla fine della seconda stagione: Noah Solloway è stato condannato per l’omicidio di Scottie Lockhart, avvenuto in un incidente automobilistico. In realtà al volante stava Helen, e Scottie stava minacciando Ruth, ma Noah ha deciso di assumersi ogni colpa. Finisce in carcere. Forse vuole espiare il tradimento coniugale, oppure non può […]

Continue reading
Mangala chi?

Mangala chi?

L’Inter è sulle tracce di Eliaquim Mangala, difensore centrale di proprietà del Manchester City che nell’ultima stagione è andato in prestito al Valencia. Tre estati fa, il City pagò oltre 40 milioni di euro al Porto per questo ragazzone, già capitano dell’Under 21 francese. Lo volevano tutti. Ma nel City non ha saputo confermarsi, ha […]

Continue reading
Signore e signori [id.], Pietro Germi, 1966 [cine39] – 9

Signore e signori [id.], Pietro Germi, 1966 [cine39] – 9

Che Paese, l’Italia del 1966! In appena dodici mesi, mentre Antonioni andava a Londra per girare «Blow Up», Risi a Napoli per «Operazione San Gennaro», Leone completava “la trilogia del dollaro”, Damiani faceva western politici come «Quien sabe?», Pasolini componeva «Uccellacci e uccellini», Pontecorvo chiudeva «La battaglia di Algeri», Monicelli sorprendeva con «L’armata Brancaleone», ecco […]

Continue reading
Shi, la via del guerriero, Stanley Tucci

Shi, la via del guerriero, Stanley Tucci

Anche un pettine e un ventaglio possono trasformarsi in lame affilatissime. Bill Tucci è autore, disegnatore e produttore di una miniserie in dodici parti, ambientata a New York e impregnata di cultura giapponese; in Italia è stata proposta da Cult Comics nel 1999. Per realizzare questo progetto, nel 1994 il ventottenne Tucci dovette fondare una […]

Continue reading
2063, mi ricordo

2063, mi ricordo

Mi ricordo che per riuscire a prendere il treno delle 12 e 12, alcune volte cominciavamo a correre da porta Mascarella.

Continue reading
The Affair, terza serie (1)

The Affair, terza serie (1)

L’equivoco è serio: «The Affair» pareva proporsi come una serie televisiva sul potere dell’amore – un potere in grado di scardinare ogni convenzione sociale, incurante dei prezzi da pagare – ed è evoluta come un racconto sul dolore e sul senso di colpa. Gli autori mostrano personaggi che cambiano, come è inevitabile che sia, e […]

Continue reading
Vergognarsi del proprio governo sta diventando un’abitudine

Vergognarsi del proprio governo sta diventando un’abitudine

“Alla luce degli sviluppi registrati nel settore della cooperazione tra gli organi inquirenti di Italia ed Egitto sull’omicidio di Giulio Regeni, di cui fa stato il comunicato congiunto emesso oggi dalla Procura della Repubblica di Roma e dalla Procura Generale de Il Cairo, il Governo italiano ha deciso di inviare l’Ambasciatore Giampaolo Cantini nella capitale […]

Continue reading
Non è che ci fosse la fila per comprare quelli dell’Inter

Non è che ci fosse la fila per comprare quelli dell’Inter

Ricordo bene, nella fase di beatificazione di Stefano Pioli – compiuta dagli stessi che poi l’hanno definito inadeguato (unfit, come Berlusconi per l’Economist) – uno degli argomenti più usati era la “rivalutazione della rosa”. Scrivevano, questi dispensatori di idiozie, che grazie a Pioli il valore della rosa era cresciuto del 25, del 30, del 40%. […]

Continue reading